NEW YORK, NY :: MARIO BATALI & MICHAEL WHITE // english to italian translations by lorenzo bendin

IMG_4439 - Version 2

LMLers! When I was writing the post about Mario Batali and Michael White, it occurred to me they are the leaders in Italian-American cuisine.

Since I have roots in Milan (after living there for 2 years as a school educator), I had this translated for you! #authentic #italian #notgoogletranslate


 

———————————————————-

Gli Chef Mario Batali (a sinistra) e Michael White (a destra) sono due figure di grande rilievo all’interno nel mondo gastronomico.

Michael White è un rinomato ristoratore; possiede diversi ristoranti appartenenti al gruppo Alta Marea… e Mario Batali è una celebrità internazionale della gastronomia, nonché uno scrittore e ristoratore.

Uniti gestiscono probabilmente la maggior parte dei migliori ristoranti della città di New York…

Così, quando sono stata chiamata ad assisterli ad un evento privato di beneficenza, organizzato presso la Casa della Fondazione James Beard e riservato a cinquanta invitati, ho letteralmente cancellato tutti i miei impegni in modo da poter essere presente in cucina.

Il Menù:

  • Antipasto: fichi, robiola, gelatina di Lambrusco, arancini, tigelle con pesto di lardo, crostini di fegatini di pollo, salumi e formaggi.
  • Cena: sformato di Parmigiano con radicchio; agnolotti al formaggio caprino; costine di manzo e lombata in salsa di vino rosso con tortino di zucca fritta.
  • Dessert: Tartaletta della nonna con mirtilli americani e gelato alla cannella.

Un episodio divertente della serata:
Durante alcuni minuti di pausa tra la prima e la seconda portata, Chef White ha portato da bere a Chef Batali… il quale stava per soffocare, e gli ha chiesto: “Che cos’è?” mentre Michael White ha risposto: “E’ acqua!” e successivamente Batali ha esclamato: “Avrei preferito che quest’acqua fosse passata attraverso un vigneto!” al che l’intera cucina è esplosa in una risata, mentre Batali ha così ricevuto il suo bicchiere di vino e il servizio è continuato!

(Foto Di: Michael White @ChefBianco)

Un aspetto interessante della serata:
Chef Mario Batali ha cucinato per l’occasione uno dei suoi caratteristici piatti di pasta; quando un’altro chef nella cucina gli ha chiesto informazioni a riguardo, Batali ci ha spiegato come possieda un proprio pastificio, il quale distribuisce la pasta fresca a tutti i suoi ristoranti; questo contribuisce a rendere la diffusione del suo marchio e del suo stile persino migliore di quella di McDonalds! :)
Complessivamente:
Per me questa è stata la migliore serata passata alla James Beard fino ad ora. E’ stata così accogliente, e così divertente.

Se mai dovesse capitarvi di lavorare in cucina assieme a Mario Batali, siate preparati a ridere, e parecchio. Infatti nella maggior parte delle cucine vige il silenzio e la concentrazione, tuttavia lui mia ha detto: “Sai una cosa… ridere va bene!”

Ho adorato il fatto che sia stato possibile concludere ottimamente tutto il nostro lavoro e allo stesso tempo mantenere un buon dialogo (e questo sicuramente ha aiutato a calmare i miei nervi).
  • Mi sento davvero fortunata ad aver ricevuto la possibilità di lavorare a contatto con persone dal simile talento.
  • Opportunità come queste confermano che la mia decisione di passare da una carriera come educatrice scolastica a quella di gastronomo, è stata quella giusta.
  • La realizzazione di questa serata, da sola, sorpassa di gran lunga qualsiasi obiettivo personale avrei potuto immaginare di raggiungere nel 2012.
  • #surreale

(Foto Di: Mario Batali @MarioBatali)

 

If you enjoyed this post, make sure you subscribe to my RSS feed!
Tags: